< 

termini

 > 

democrazia

 > 

Per gran parte della storia umana il potere politico è stato attribuito a chi si riteneva avesse certe caratteristiche: essere forte, essere coraggioso, avere speciali rapporti con un Dio, essere nobile o essere ricco. La trasmissione del potere da un individuo all' altro e da un gruppo sociale all' altro é sempre stata una faccenda di sangue: qualche volta il sangue blu delle famiglie nobili, ma più spesso il sangue di assassinii e guerre.

Verso la fine del XIIX secolo i popoli di alcune nazioni occidentali hanno conquistato la Democrazia come sistema incruento per attribuire e trasmettere il potere e come mezzo per i molti di controbilanciare il potere dei pochi. In democrazia il potere viene attribuito solo per limitati periodi di tempo e solo a coloro che godono la fiducia della maggior parte della gente.

democrazia
 >